Mi presento

immagine profilo - Violetta PlotegherA Trento sono nata e cresciuta, in una famiglia numerosa e molto unita. Sono sposata con Gianni e abbiamo la gioia di due figlie Sara e Silvia. Porto con me il frutto delle relazioni che ho vissuto, delle persone che mi hanno amato e insegnato con il loro esempio la dedizione agli altri, e quindi penso sia poca cosa ricordare la mia formazione e la mia storia professionale come medico o il mio impegno politico senza tener conto che è anche frutto del dono di coloro che ho incontrato e che mi hanno regalato una parte di sé. Mi piace pensare che ciascuno di noi è parte di un progetto che genera e rigenera vita, a seconda delle scelte che facciamo possiamo liberare energie buone che aprono ad altri il futuro, o imprigionarle negli interessi immediati del nostro egoismo.

La natura e l’ambiente di montagna sono per me cattedrali di gratitudine, quando posso stare in contemplazione di tanta bellezza mi sento appagata e felice. Amo moltissimo leggere e la musica sinfonica mi accompagna nei momenti di riflessione in solitudine, ma altrettanto amo ascoltare e dialogare con le persone cercando di capire la storia e il sentire di ciascuno e le diverse ragioni che l’esperienza di ciascuno porta nella quotidianità dell’incontro con gli altri.

Oggi ho 57 anni. Sono laureata in Medicina e ho lavorato come ginecologa nei Consultori Familiari impegnandomi inoltre nei progetti di educazione e promozione della salute nelle scuole e fra gli adulti. Da donna medico ho capito quanto siano determinanti per la salute e il benessere delle persone la stabilità economica, lavorativa, abitativa e sociale: elementi che incidono nella vita di ciascuno e condizionano l’accesso ai servizi e alle cure.

Ho scelto di entrare in politica per continuare a prendermi a cuore le persone nei luoghi delle decisioni e per onorare fino in fondo l’articolo 3 della Costituzione, che impegna l’Ente pubblico a rimuovere gli ostacoli che limitano di fatto la libertà e l’eguaglianza.

Ho avuto il privilegio di essere scelta dai miei concittadini e di essere stata a loro servizio al Comune di Trento, come Assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità. Esperienza durata otto anni e nella quale ho accompagnato la riorganizzazione dei servizi sociali e lo sviluppo di un welfare locale di comunità. Quanto realizzato con i cittadini e gli operatori sociali è una grande opera collettiva, sulla quale poggia la “Città-Comunità delle relazioni”: un modello di amministrazione condivisa da estendere ad ogni livello istituzionale e politico.

Porto con me questa esperienza nella candidatura alle prossime elezioni per il Consiglio della Provincia Autonoma di Trento del 27 ottobre 2013 e mi impegno affinché le leggi provinciali siano elaborate pensando alla loro sostenibilità nel tempo ed al loro impatto sui più deboli.

(http://www.comune.trento.it/Aree-tematiche/Politiche-sociali-e-abitative/Progetto-sociale-CItta-comunita-delle-relazioni-2013-2015)

Un mio breve curriculum:

Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 a Bologna, e mi sono specializzata in Ginecologia e Ostetricia nel 1988 a Parma. Nel 1994 mi diplomo in “Metodologia dell’educazione all’affettività e sessualità” e ottengo la qualifica di Formatore per il tema “Donne e A.I.D.S.” dell’Istituto Superiore di Sanità. Ho proseguito la mia formazione presso l’Istituto Internazionale di Sessuologia di Firenze, dove nel 2001 ha completato il corso in “Psicoterapia delle disfunzioni sessuali”. Ho frequentato il Master in “Clinica della Coppia” dell’Università Cattolica di Milano organizzato con il CeRP di Trento.

Negli ultimi anni di Università ho fondato con altre colleghe la Cooperativa Medica Agorà di Bologna, uno delle prime iniziative che hanno contribuito alla crescita di una cultura della medicina di genere. Durante la scuola di specializzazione ho esercitato come medico di guardia medica e come sostituto dei medici di base, svolgendo nel contempo attività di tirocinio e ricerca presso i Consultori Familiari dell’Emilia-Romagna. Ho prestato servizio come medico specialista convenzionato presso un Consultorio Familiare a Bolzano (1985-1992), presso vari ambulatori di zona nella provincia di Trento e infine presso i Consultori Familiari di Trento e di Pergine e comE consulente in sessuologia presso il Consultorio Familiare UCIPEM di Trento.

Professionalmente accanto all’attività clinica, mi sono impegnata per molti anni nelle iniziative di educazione e promozione della salute, in particolare della salute delle donne, nei percorsi di formazione delle coppie e per la genitorialità responsabile, nei percorsi di formazione anche degli operatori, con particolare attenzione per i problemi vissuti nelle fasi di cambiamento (quali ad esempio l’adolescenza, la nascita dei figli, la menopausa), negli interventi di educazione alla affettività e sessualità nelle scuole, negli incontri con i genitori e con gli educatori.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...